In quest’anno così particolare pensiamo di sentirci tutti più vicini pubblicando un piccolo dettaglio delle nostre case, un segno dell’avvento che ognuno di noi crea nel calore della propria casa, da condividere con tutta la comunità.

Per pubblicare anche il vostro presepe inviateci le foto a: presepidianconetta@gmail.com

Presepio fatto da Andrea con mamma e papà 
 

Presepio missionario dal Perù 

dav

 

“Basta un Presepe per comprendere la storia della Salvezza”

Vi inviamo il ns presepe che ci ha regalato un vicino di casa generoso già salito in cielo. È stato da lui intagliato a mano in un ceppo! un vero artista!

Buon Natale  famiglia Rasotto 

 

Presepe di Raffaella Marco Thomas Camilla 

Il presepe Realizzato da Martina, Chiara e Giulia Pernechele

Il Presepe di Marco

Presepe di Roberto

Presepe di Alessandro

Presepe di Ludovico e Marta

 

Presepe di Margherita, Aurora, Marco e Silvia

“Quest’anno più che mai aspettiamo la nascita di Gesù per illuminare e riscaldare le nostre case…

ecco perché abbiamo scelto di costruirlo, con soli tappi e fili di lana, in una lanterna illuminata”

Presepio di Paride e Monica

Il presepe di Alessandra

Il presepe di Enrico

“Presepe realizzato all’interno di una lanterna”

Il presepe della signora Angela e famiglia

 

Il presepe della Famiglia Bertuzzo


 

Il presepe di Sabrina


 

Il presepe di Cristina, Danilo e Edda

“vi invio il presepe realizzato dai miei genitori Danilo e Edda via Ghiotto Anconetta”

 

Il presepe di Sergio

Il presepe di Bianca, Veronica e Ruggiero

“Vi inviamo la foto del nostro presepe “Napoletano”realizzato da Bianca e Veronica interamente con ambienti costruiti tutti manualmente anche nei minimi dettagli.
I personaggi invece sono di tipo tradizionale in plastica. Buon Natale a tutti”

Il presepe di Luca, Matteo e Marco

Il presepe di Teresa, Aurora e Iside

Il presepe creato da Roberto e Nonna Riccarda

Il presepe della Famiglia Pozzer

Il presepe di Raffaella

 

Il Presepe di Giuseppe Veronica e Agata

“Il nostro presepe per quest’anno sarà questo piccolo oggetto artigianale, creato in Terra Santa, acquistato  a Longyearbyen (Svalbard) nella chiesta Cristiana più a nord del mondo e poi tornato con noi ad Anconetta..”